SIGLA, pronti al via per la nuova edizione

282

Il congresso annuale della SIGLA si svolgerà a Lucca il prossimo venerdì, 14 giugno.

In una situazione in cui i congressi si sovrappongono e spesso sono ripetitivi, l'organizzazione SIGLA ha cercato di sperimentare una formula nuova in cui, invece delle classiche presentazioni ex cattedra, si potessero analizzare i problemi che, ogni giorno, i professionisti del settore, fronteggiano in ambulatorio.

Ecco alcuni esempi:

  • Paziente con angolo stretto e fosfeni: cosa fare?
  • Come impostare una politerapia
  • Quali pazienti con ipertensione oculare devo trattare?
  • Come stabilisco la target pressure?
  • Quali farmaci posso usare in gravidanza?
  • Quali sono le cause più frequenti di contenzioso medico legale nel glaucoma? Come posso minimizzare il rischio?
  • Come devo seguire il paziente con papille anomale (papille miopiche drusen del NO, papille con disversione)?
  • Quali farmaci si possono usare nel bambino?
  • In quali pazienti devo eseguire indagini neuroradiologiche?
  • Ridurre la pressione oculare previene realmente il deterioramento del campo visivo?
  • Quali esami eseguire nel sospetto di un glaucoma?

SIGLA, un nuovo formato per l'edizione 2018

Ciascun problema sarà introdotto da un relatore che fornirà anche la sua soluzione lasciando spazio a domande e discussioni.

Ovviamente non mancheranno i corsi del giovedì con la tradizionale struttura e la chirurgia in diretta.

Vi saranno poi alcuni appuntamenti interessanti come: “I miei peggiori incubi” in cui alcuni dei maggiori specialisti del glaucoma presenteranno i loro insuccessi, un simposio di aggiornamento sulla neuroprotezione, uno sui disturbi della superficie oculare in corso di terapia antiglaucomatosa, i meet the expert e i dry lab.

Di seguito il programma, che potrete trovare anche online.