Protezione UV: Zeiss Vision presenta le lenti con protezione “chiavi in mano”

189
Uv Protection
L'Amministratore Delegato ZEISS Italia Michele D’Adamo e il Dottor Buratto, oculista specializzato in chirurgia della cataratta e chirurgia della refrattiva

Quali sono le lenti che garantiscono una sicura e reale protezione UV?

Prova a rispondere Roberta Celin, Communications and Event Manager Vision Care che, in occasione della presentazione dell'esclusiva Tecnologia UVProtect ha affermato: “Molte lenti presenti sul mercato dichiarano di proteggere dagli UV, ma in realtà le bloccano solo parzialmente, creando confusione sull’effettiva protezione fornita".

Protezione UV, alcuni numeri di riferimento

Alcune lenti, presenti sul mercato, pur dichiarando una protezione UV al 100%, lasciano passare il 40% di radiazioni tra i 380nm e i 400nm.

"Questo, prosegue la Cellin - accade perché fino a oggi la normativa in vigore per le lenti oftalmiche era meno stringente rispetto a quella applicata alle lenti da sole, da anni già obbligate a garantire un taglio a 400nm".

UVProtect è un vero e proprio substrato invisibile che assorbe l’intero spettro UV dannoso fino a 400nm, garantendo una protezione completa anche su lenti chiare senza alcuna differenza estetica rispetto alle altre lenti da vista.

Estendendo il concetto di miglior visione, ZEISS (da questo mese di aprile) applica la tecnologia UVProtect "di serie" a tutte le lenti chiare ZEISS in materiale organico sia di stock sia di ricetta, per proteggere gli occhi dalla nocività di queste radiazioni, con un effetto totale e duraturo.

Il tutto senza prevedere un costo aggiuntivo per la nuova protezione UV incorporata nelle lenti.
protezione UV

Ad accreditare i dati relativi ai danni provocati dalla luce, sulla retina e sulla salute generale degli occhi, il Dottor Buratto, oculista di fama internazionale specializzato in chirurgia della cataratta e chirurgia della refrattiva, che ha spiegato quali sono le implicazioni che le radiazioni UV possono avere sull’occhio e l’importanza della prevenzione ai giorni nostri.

spettro elettromagneticospettro elettormagnetico

Proprio IAPB Italia onlus (Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità), inoltre, segnala che l’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti del sole, in assenza di adeguata protezione, è tanto dannosa a livello oculare quanto lo è per la pelle, se non persino di più.